Più ecologica di così… pedala

Riflettori puntati sulla nuova bicicletta elettrica. Per rimanere sempre in sella, senza fatica, anche quando la salita si fa dura

Beila la bici. Ma quando la strada arrampica, a pedalare si fa fatica Anzi: si faceva, visto che i grandi costruttori hanno scoperto le potenzialità della due ruote a inquinamento zero. Piaggio è stata tra le prime a cimentarsi in questa sfida ecologica. E così è nata Albatros: non una bici tradizionale, e neanche un ciclomotore. Continua la lettura di Più ecologica di così… pedala

samsung-galaxy-s7

Samsung Galaxy S7 VS iPhone 8

E’ tempo di smartphone! Durante il Mobile World Congress di Barcellona, attualmente in corso, vengono presentate le proposte dedicate al mondo della tecnologia, in particolare incentrata sul panorama degli smartphone, che saranno di tendenza nell’anno 2015-2016. Samsung ha già presentato i suoi due nuovi modelli, Galaxy S6 e Galaxy S6 Edge, disponibili in Italia a partire dal prossimo 10 aprile.

Si parla di innovazione e di futuro, un futuro che sembra dipinto in particolar modo da due dispositivi tanto attesi: il Samsung Galaxy S7 e l’iPhone 8. Per il dispositivo di casa Apple è apparsa un’immagine trapelata dal designer Steel Drake, che ha fatto illuminare gli occhi agli appassionati di questo settore: parliamo di un dispositivo che potrebbe avere un guscio unibody realizzato in vetro, anziché in alluminio. Un dispositivo di questo tipo sarà probabilmente messo in lista di produzione per il 2019, considerata la politica Apple di rilasciare versioni intermediarie di iPhone contraddistinti dalla lettera S (iPhone 3GS, iPhone 4S, iPhone 5S).

Il Samsung Galaxy S7, dunque, potrebbe battere il top di gamma di casa Cupertino, a partire dalle tempistiche: se consideriamo che da poco è stato presentato il nuovo Galaxy S6, non è assolutamente azzardato pensare che per il prossimo anno, il nuovo Samsung Galaxy S7 sarà pronto a farsi vedere in tutto il suo splendore.

Le caratteristiche che fanno aumentare l’attesa per questo dispositivo, sono molte: parliamo di possibile schermo da almeno 6 pollici, con risoluzione da 2K, nel caso in cui fosse flessibile, o 4K. Parliamo di un dispositivo che potrebbe avere una batteria ricaricabile via wireless, innovazione già presentata con i due Galaxy S6 ed S6 Edge, pronta da utilizzare in appena 5 minuti.

Un dispositivo che sembra davvero aprire la strada al futuro: con una RAM da 4 GB, una clock frequency da 3.X Ghz e un processore octa-core, questo Samsung Galaxy S7 sarà veloce come una scheggia. E queste sono soltanto informazioni stabilite seguendo i criteri di ampliamento di casa Samsung: sicuramente le sorprese saranno molto succulenti e molto abbondanti!
Già con l’ingresso in scena della possibilità di utilizzare il Samsung Pay, per effettuare pagamenti con lo smartphone, tramite impronta digitale, da utilizzare come carta conctactless, le premesse si fanno sempre più interessanti: se aggiungiamo alla qualità dei prodotti marchiati dalla casa Sud Coreana questa ventata di innovazione che profuma di futuro, la situazione si fa davvero molto succulenta!

Probabilmente il Samsung Galaxy S7 avrà in dotazione un proiettore olografico 3D, giusto per non farsi mancare niente: a riguardo, sembra che la casa produttrice di microtecnologie Ostendo Technologies, sia già a lavoro per realizzare un proiettore tanto piccolo quanto strabiliante. Insomma, mamma Samsung sembra avere in mente di stravolgere in tutto e per tutto il futuro degli smartphone: chi vincerà, Samsung con Galaxy S7 o Apple con iPhone 8?

Scampi alla Carlina

Ingredienti per 6 persone:

1,1 kg di scampi grossi puliti, farina, un cucchiaio di prezzemolo tritato, un cucchiaio di capperi scolati, 2 cetriolini, salsa Worcestershire, o 6 di salsa di pomodoro, il succo di mezzo limone, olio d’oliva per friggere, burro, sale, pepe

Lavate gli scampi, asciugateli, salateli, pepateli e infarinateli. Scaldate un di d’olio in una padella e fatevi friggere gli scampi un po’ per volta per 4 o 5 minuti, finché saranno dorati e croccanti. Scolateli e sistemateli in un solo strato su un largo piatto.

In un padellino scaldate 60 g di burro con il prezzemolo per 30 secondi, o finché il burro è scuro. Tritate i capperi e i cetriolini e spargeteli sugli scampi, condite con le salse e qualche goccia di succo di limone e completate con il burro al prezzemolo.

Servite subito, accompagnando, se volete, con altro prezzemolo e riso pilaf.

 

Vendita porte Palermo